KAISER ZONCOLAN - ANNO 2005
Anche per quest’anno si è deciso di salire il versante ad Est ma con una variante; si salirà fino in cima sullo stesso percorso del giro 2003.
La gara sarà valida come prova unica del Campionato Europeo della Montagna Amatori Udace e contemporaneamente anche quale 9° Prova della “Setlla Alpina”.Nonostante sia programmata per il 21 Agosto le previsioni non promettono nulla di buono. Le prescrizioni parlano di un centinaio di iscritti ma il maltempo in tutta Italia non aiuta. La vigilia piove a dirotto e non è diverso il giorno della gara. Pian piano e coraggiosamente circa sessanta atleti si iscrivono, per cui decidiamo di dare il via. Modificato il percorso si parte da sotto a Sutrio e si scende sino ad Arta dove si sale sino al culmine del paese per poi risalire sino a Sutrio e quindi imboccare la salita che porta alla cima. Delo Zoncolan La pioggia battente non concede soste , la temperatura è ben sotto i 10 gradi ma non ferma i concorrenti Dopo vari scatti è il varesino Magli che decide di lasciare la compagnia ed involarsi verso l’arrivo lasciando il secondo arrivato a 1’e 46” e completando la salita in 59’ e 21”; eccezionale considerando il tempo infelice ( sulla cima pioggia, vento e temperatura a 5 gradi!!).
Le premiazioni, che hanno avuto la gradita e prestigiosa presenza dell' Assessore regionale per le relazioni internazionali comunitarie e autonomie locali Enzo Marsilio, si sono svolte anch’esse sotto la pioggia battente e non ha permesso di godere pienamente l’iniziativa La maglia di campione Europeo è andata di nuovo anche sulle spalle del mitico Anderlini che ha voluto essere presente nonostante il tempo infelice. Graditissimo il nuovo gadget predisposto per i partecipanti ( asciugamano con il logo Kaiser Zoncolan)